fbpx

Obbligo comunicazione ENEA interventi al 50%

Obbligo comunicazione ENEA interventi al 50%

Con l’approvazione della legge di bilancio 2018, alcuni interventi ricadenti nel bonus al 50%, da quest’anno, ricadono nell’obbligo di comunicazione all’ENEA. Pena la decadenza della detrazione!

Gli interventi interessati alla comunicazione sono:

  • riduzione delle dispersioni termiche di pareti verticali,
  • coperture e pavimenti,
  • sostituzione di infissi,
  • installazione di collettori solari,
  • sostituzione di generatori di calore con caldaie a condensazione, generatori di calore ad aria a condensazione,
  • pompe di calore per climatizzazione degli ambienti,
  • sistemi ibridi,
  • microcogeneratori,
  • sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore,
  • installazione di generatori di calore a biomassa,
  • installazione di sistemi di contabilizzazione del calore negli impianti centralizzati,
  • sistemi di termoregolazione e building automazione,
  • impianti fotovoltaici,
  • installazione di elettrodomestici di classe energetica elevata collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2017.

I termini entro i quali bisogna far prevenire la documentazione telematica sono 90 giorni dalla fine lavori.

ATTENZIONE! Il nuovo portale per invio della documentazione è entrato in vigore il 28/11/2018, quindi, il termine per la presentazione diventa 90 giorni dalla data sopra indicata.

Per maggiori informazioni potete contattarmi tramite la seguente pagina.