fbpx

Quanto dura un inverter fotovoltaico?

Quanto dura un inverter fotovoltaico?

Forse anche tu ti sei posto questo interrogativo. Devi sapere che è una delle principali domande che si fanno tutte le persone prima dell’acquisto di un impianto fotovoltaico.

Ho la fortuna di fare manutenzione a impianti installati sin dal 2006/7, quindi posso affermare, senza ombra di dubbio che durano più di quanto dichiarato!

Quanto affermo è egregiamente supportato (un esempio tra i tanti), dall’ inverter che vedi nell’ immagine qui sotto. Dopo 11(undici) anni di onorato servizio ( la garanzia è di 5 anni se non estesa) l’altra settimana ha smesso di produrre il piccolo FRONIUS IG 15.

Sottolineo 11(undici anni) di funzionamento: ININTERROTTO, in tutte le condizioni atmosferiche e stagioni. Si è acceso e spento in autonomia senza l’intervento di nessuno.

FANTASTICO NO?

Ragionando col cliente abbiamo deciso di mantenere la stessa marca, quindi ho fatto installare il FRONIUS GALVO 1.5. Un soluzione che ha dato sicurezza al cliente e la certezza a me di poter garantire che per molti e molti anni ancora la produzione ci sarà e quindi anche il risparmio sulle bollette!

Vuoi un impianto fotovoltaico sicuro e duraturo?

Per avere questa certezza è necessario scegliere chi sa fare il suo mestiere e soprattutto sarà presente anche dopo l’installazione!

BG Energia c’è e ci sarà sempre, per tutti quelli che vogliono intraprendere la strada del risparmio energetico, qualsiasi essa sia.

Vuoi fare manutenzione o installare il tuo nuovo impianto? Non aspettare CONTATTAMI QUI!

Obbligo comunicazione ENEA interventi al 50%

Obbligo comunicazione ENEA interventi al 50%

Con l’approvazione della legge di bilancio 2018, alcuni interventi ricadenti nel bonus al 50%, da quest’anno, ricadono nell’obbligo di comunicazione all’ENEA. Pena la decadenza della detrazione!

Gli interventi interessati alla comunicazione sono:

  • riduzione delle dispersioni termiche di pareti verticali,
  • coperture e pavimenti,
  • sostituzione di infissi,
  • installazione di collettori solari,
  • sostituzione di generatori di calore con caldaie a condensazione, generatori di calore ad aria a condensazione,
  • pompe di calore per climatizzazione degli ambienti,
  • sistemi ibridi,
  • microcogeneratori,
  • sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore,
  • installazione di generatori di calore a biomassa,
  • installazione di sistemi di contabilizzazione del calore negli impianti centralizzati,
  • sistemi di termoregolazione e building automazione,
  • impianti fotovoltaici,
  • installazione di elettrodomestici di classe energetica elevata collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2017.

I termini entro i quali bisogna far prevenire la documentazione telematica sono 90 giorni dalla fine lavori.

ATTENZIONE! Il nuovo portale per invio della documentazione è entrato in vigore il 28/11/2018, quindi, il termine per la presentazione diventa 90 giorni dalla data sopra indicata.

Per maggiori informazioni sull’obbligo di comunicazione ENEA per gli interventi ricadenti nel 50% potete contattarmi tramite la seguente pagina.

Scopri tutti i prodotti che ricadono nella detrazione del 50%

Nubilium: Isolamento termico innovativo a basso spessore, condomini e ristrutturazioni.

Nubilium Termopanel

Nubilium Termopanel

Nubilium è adatto a condomini e ville storiche.

Fino ad oggi per ottenere risultati soddisfacenti dal punto di vista energetico si è dovuto ricorrere a materiali come l’EPS, o le schiume poliuretaniche.

Gli spessori minini per l’ottenimento di un qualche risultato dal punto di vista termico sono 8 cm.

Questo li rende adatti per effettuare interventi a cappotto per gli immobili esistenti o inseriti nella struttura di tamponamento per il nuovo.

Spessori cosi rilevanti rendo inutilizzabili questi materiali in situazioni condominiali dove operare sulla facciata esterna richiede l’apprazione della maggioranza degli inquilini e in contesti di edifici di pregio storico dove siamo in presenza, spesso e volentieri, di vincoli importanti sulle facciate.

Nubilium Termopanel è la soluzione!

E’ la soluzione perchè:

  1. Ha uno spessore ridotto di soli 9 mm;
  2. Ha una composizione 100% naturale;
  3. 100% reciclabile;
  4. Ha una elevata lavorabilità;
  5. Non necessità di fissaggi meccanici;
  6. Classe A di resistenza al fuoco;
  7. Il pannello non è incollato ma tessuto;
  8. Realizzato con una selezionata fibra minerale naturale incombustibile;
  9. E’ certificato;
  10. Alta densità;

Caratteristiche tecniche:

Caratteristiche tecniche NOBILIUM® THERMALPANEL Pannello in lana di roccia valori medi Pannello in fibra di legno valori medi
Densità 200 Kg/m3 ( +/- 10% ) 100 Kg/m3 180 Kg/m3
Calore specifico 2100 J/KgK 1000 J/KgK 2000 J/KgK
Resistenza a trazione parallela alle facce nel senso dello spessore  1478 kPa  5 / 10 kPa  5 / 10 kPa
Spessore 9mm ed autoportante Non esistente con spessore così ridotto Non esistente con spessore così ridotto
Conducibilità termica 0,032 W/mK 0,040 W/mK 0,043 W/mK
Traspirabilità µ 2,86 Eccezionalmente traspirante µ 1 Eccezionalmente traspirante µ 5
Combustibilità Incombustibile A1 Incombustibile A1 Classe E
Velocità di raffred. / riscald. a parità di spessore 1 5,26 1,57

 

Per informazioni e approfondimenti: CLICCA QUI!

 

 

I nuovi aumenti dell’energia elettrica e gas.

I nuovi aumenti dell’energia elettrica e gas.

I nuovi aumenti decretati dallo stato di fatto annullano anni di battaglie ambientaliste, programmi di efficienza energetica per ridurre i consumi e far risparmiare le famiglie italiane. Sforzi e impegni economici per fare il bene nostro e dell’ambiente letteralmente buttati al vento.

Il tutto dimenticandosi nuovamente dei cittadini e di tutti i problemi economici in cui versano, ecco cosa succederà alla nostre bollette di energia elettrica e gas. Raccontato magistralmente dalla bravissima e informatissima Milena Gabanelli.

Cliccate sull’immagine e ….buona visione!

Termoregolazione e contabilizzazione del calore

Termoregolazione e contabilizzazione del calore

Abiti in condominio? Lavori in un edificio polifunzionale e la temperatura dei locali è un problema?

Anche se non sembra un elemento molto importante in un impianto di riscaldamento con più utenti è la Termoregolazione e contabilizzazione del calore

(altro…)